20/06/2008 venerdì – E’semplice gestire obiettivi complessi

Stanno prendendo piede i software per la progettazione, il coordinamento, il controllo e l’ottimizzazione dei processi aziendali. Si chiamano Business process management (BPM) software.

Se ne parla in un articolo di Alan Cane del Financial Times e ripreso da Nòva24, intitolato “E’ semplice gestire la complessità”.

L’implementazione di un software BPM in azienda non è semplice. Richiede analisi, pianificazione, progettazione, controllo e messa a punto.

La via migliore è quella di partire da un singolo problema, ben identificato e procedere a piccoli passi con la messa a punto del sistema.

Questo processo è esattamente quello necessario per definire un obiettivo e realizzarlo.

Se l’obiettivo è ambizioso si spezza in piccoli passi, specifici e ben identificati. Si progetta un piano, si coordinano le attività identificate per realizzare l’obiettivo. Si controllano i risultati ottimizzando le azioni necessarie a tagliare il traguardo.

In questo modo gli obiettivi complessi possono essere raggiunti attraverso piccoli e semplici passi.

Con pazienza e persistenza.

ObiettiviVideo corso di Giacomo Bruno

Dimmi di più…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...