11/01/2009 domenica – La sindrome della rana bollita

"Se si immerge una rana in una pentola di acqua bollente la rana salta fuori istantaneamente, se invece la si mette in una pentola d’acqua fredda la rana, lentamente, finisce bollita".

La capacità di cogliere le conseguenze degli eventi importanti nel momento in cui accadono è assai ridotta, tanto più gli effetti dei cambiamenti sono indesiderati, e quindi inconsciamente rimossi, e tanto più le conseguenze sono lontane dalle nostre esperienze di tutti i giorni.

Non siamo abituati a fermarci e riflettere su quello che avviene intorno a noi e quando lo facciamo non vediamo, o non vogliamo vedere la realtà, rinneghiamo le previsioni logiche che fioriscono nella nostra mente. Non realizziamo i cambiamenti che sappiamo essere necessari o non riusciamo a mantenerli per più di un breve lasso di tempo.

Soluzioni? Questa volta non le propongo, lascio a te il piacere e la responsabilità di rifletterci su…..

 

Le Piccole Cose che Cambiano la Vita
Le Piccole Cose che Cambiano la Vita
Il segreto della felicità nascosto nei gesti quotidiani – Nuova Edizione
Raffaele Morelli
Compralo su il Giardino dei Libri

Cambia rotta!
Cambia rotta!
Ascolta la vera voce che c’è in te
Cheri Huber
Compralo su il Giardino dei Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...