Archivi tag: educare a crescere

9/3/2008 domenica – Educare a crescere

Questa mattina ho partecipato ad un incontro dedicato ai genitori dei bambini di terza elementare che frequentano il catechismo.

Uno dei padri ci ha parlato di educazione alla crescita. Evidentemente sapeva bene ciò di cui stava parlando. Sottoscrivo la quasi totalità dei consigli che ha dato a noi genitori:

“Educando i nostri figli prendiamo spesso come riferimento noi stessi quando avevamo la loro età e vorremmo che loro fossero e reagissero come noi eravamo e reagivamo. No, loro sono diversi, loro non sono noi, hanno una loro personalità che dobbiamo rispettare. Non dobbiamo mai scordarlo”.

“Ognuno individuo è diverso dall’altro. Mai fare paragoni con gli altri bimbi. Mai pretendere che il figlio sia una cima in tutto. Ognuno ha le sue qualità. E’ su quelle che occorre puntare. Sono quelle che dobbiamo sviluppare nei nostri figli.” a questo proposito …

“Occorre parlare molto delle proprie emozioni e aiutare i nostri figli a esprimere le loro. Parlare pacatamente, essere fermi sulle regole, ma pronti a scusarsi quando si sbaglia”.

“Bastano poche parole. L’esempio vale più di qualsiasi manfrina”.

I comportamenti dei nostri figli che più ci danno fastidio sono quelli che, inconsapevolmente, abbiamo insegnato loro! Li hanno imparati da noi. Sono quegli atteggiamenti che non vorremmo avere, ma che, dopo una fredda e onesta analisi, dobbiamo ammettere di aver rappresentato troppo spesso di fronte ai loro occhi.

Quello ho imparato oggi e che continuo ad imparare è come educare figli felici, sicuri ed emozionalmente competenti.

Grazie Padre Luigi

↔ 

Da “Fate i bravi” di Lucia Rizzi 

Lucia Rizzi

“Onguno di noi insegna agli altri come comportarsi”

“Come genitori siamo responsabili del comportamento dei nostri figli”

“Possiamo giudicare il comportamento non la persona!!

“i genitori devono scegliere quali battaglie combattere. E poi spiegarne pacatamente ai figli il valore”

“I comportamenti che vogliamo insegnare ai nostri figli banno prima di tutto messi in atto personalmente, poi insieme con loro. …”

Annunci